Come Sponsorizzare I Tuoi Post Nella Gallery Di Instagram [+ Video]

You are currently viewing Come Sponsorizzare I Tuoi Post Nella Gallery Di Instagram [+ Video]

Intro: Hai la necessità di sponsorizzare i tuoi post di Instagram? Ecco come farlo in modo efficace, utilizzando Gestione Inserzioni di Facebook.

Come si sponsorizza un contenuto su Instagram? Fino a poco tempo fa – più o meno la seconda metà di giugno – ti venivano offerte 3 possibili soluzioni:

  1. Pubblicare un contenuto sulla Pagina Facebook e far girare l’ads anche su Instagram;
  2. Creare un contenuto ad hoc in Gestione Inserzioni da sponsorizzare su Instagram;
  3. Creare l’ads di un contenuto in gallery direttamente nell’App di Instagram.

Mentre la terza opzione ti consentiva di generare engagement e, si spera, conversioni, partendo da una foto o video presente in gallery, le altre due non permettevano un match tra il contenuto pubblicato su Instagram e quello sponsorizzato.

Cosa vuol dire?

Detto in parole semplici, ti ritrovavi con una foto in gallery di fatto diversa da quella sponsorizzata via Facebook, che avrebbe generato reazioni (cuoricini, commenti, DM, click) scollegate dal contenuto presente sul profilo Instagram.

Era come avere due contenuti identici, uno organico e uno a pagamento.

So cosa stai pensando. Faccio partire l’ads direttamente su Instagram e risolvo il problema.

Certo, avresti potuto fare così. Però…

Le inserzioni in App su Instagram sono mediocri

Creare delle inserzioni direttamente in app su Instagram è molto scomodo, per diverse ragioni, che ti elenco di seguito:

  • lavorare da smartphone non è proprio il massimo, soprattutto quando si tratta di spendere denaro (non tuo);
  • il ventaglio di opzioni offerto è ridicolo rispetto alla Gestione Inserzioni di Facebook. Lo vediamo tra un attimo;
  • il costo tende ad essere più alto, a causa principalmente degli obiettivi disponibili.
Leggi anche:   Dialogo semiserio tra due socialmediacosi

In effetti, se decidi di promuovere un contenuto presente in gallery ti viene proposto questo

ads su instagram in app

Lo step successivo è il settaggio del target, un po’ scomodo da fare usando il tastierino dello smartphone.

Infine, puoi impostare il budget, usando due levette che vanno da € 1 a € 1000,00 e da 1 giorno a 30.

Come vedi, attivare una promozione più lunga di 30 giorni non è possibile, inoltre non puoi digitare l’importo ma devi muovere la levetta fino a raggiungere la cifra desiderata.

Scomodo come un dito in… vabbè, ci siamo capiti.

Per fortuna, non sei più costretto a usare questa soluzione, a patto che tu abbia una pagina Facebook collegata al profilo Instagram.

Sponsorizzare il post di Instagram via Facebook

Ricordi le possibili soluzioni disponibili fino al giugno del 2018? Dimenticale, perché finalmente Marchetiello ha esaudito i nostri desideri.

Se vuoi, infatti, puoi selezionare un post presente in gallery su Instagram e sponsorizzarlo tramite la piattaforma di Facebook Ads.

Come si fa?

È semplicissimo. Non devi fare altro che settare obiettivo, pubblico e budget e, giunto alla sezione dedicata alla creatività, cliccare su seleziona post.

creatività Facebook ads

Ti si aprirà un pop-up al cui interno troverai la lista dei contenuti presenti sulla pagina Facebook.

In alto ci sono tre pulsanti: Facebook, Instagram, Contenuti Brandizzati.

sponsorizzare post di Instagram su Facebook seleziona post

Se clicchi su Instagram, troverai tutti i post presenti in gallery. Puoi selezionare quella che ti interessa sponsorizzare, e completare l’ads.

Semplice, vero?

Conclusioni

Per mostrarti questa nuova funzionalità, ti lascio un piccolo video che ho realizzato quando l’ho visualizzata la prima volta.

Spero possa esserti utile.

Francesco Ambrosino

Classe 1984, Digital Marketer specializzato in Gestione Blog Aziendali, Formazione Professionale, SEO Copywriting, Social Media Management e Web Writing. Membro di Open-Box e Comunicatica, co-creatore di Digitalklive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.