Quattro Chiacchiere con Michelangelo Giannino su blogging e WordPress

rubrica quattro chiacchiere

Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata ai professionisti del web marketing. Oggi tocca a Michelangelo Giannino, esperto di WordPress e Blogging.

Se dici blog dici WordPress, non si scappa, è un binomio vincente, come il Martini e l’oliva, pane e Nutella, Walter White e Jesse Pinkman, ecco perché per l’intervista di oggi mi sono permesso di scomodare Michelangelo Giannino, uno che mangia WordPress a colazione, figura autorevole del web marketing e del blogging in Italia.

Ne approfitto per ringraziarlo ancora dell’onore di avermi inserito tra i professionisti interpellati per il post pubblicato da lui ieri (puoi leggerlo qui)…Grazie mille!

Con Michelangelo interagisco spesso, è uno dei primi con i quali ho avuto il piacere di entrare in contatto quando è iniziata l’avventura di Socialmediacoso, e non so se è perché siamo entrambi campani, ma ci capiamo al volo e ci facciamo anche qualche risata, che non fa mai male.

Purtroppo non abbiamo avuto ancora la possibilità di conoscerci dal vivo, ma rimedieremo molto presto, precisamente il 28 marzo in occasione del W.U.D. – WebUpDate 2015, l’evento organizzato da Alessandro Mazzù – che ho intervistato qui – e che ci vede coinvolti in qualità di blogger ufficiale (io) e media partner (lui).

A proposito, ancora non ti sei iscritto all’evento? E che cosa stai aspettando. Clicca qui e rimedia subito! Su, non perdere tempo!

Adesso basta chiacchiere, o almeno con le mie, e lasciamo spazio a Michelangelo.

Michelangelo Giannino

Chi sei e cosa fai nella vita?

Mi Chiamo Michelangelo Giannino, classe 83, Casertano. Ho trasformato la mia passione per internet in lavoro nel 2005, cominciando con la realizzazione di siti web fino ad approdare nel mondo del web marketing nel 2009 come community manager per uno dei primi e-commerce italiani.  

Ho collaborato con scuole, aziende (medie/grandi), web agency, cooperative, attività commerciali e privati, che mi hanno permesso di acquisire molte competenze professionali e forgiare qualità umane.

Attualmente sono un consulente marketing freelance e Fusion Lab09 (la mia orgogliosa “creatura”) è il brand che mi rappresenta.

Che ruolo ricopre il blogging nel tuo lavoro?

Il blogging è il cuore della mia immagine sul web. Mi dà la possibilità di approfondire le mie conoscenze, di conoscere gente nuova, di confrontarmi. Mi permette di dimostrare le mie competenze il che è anche importante per farsi trovare da potenziali clienti.

WordPress è il mio cms preferito che amo dal 2008 (sono founder del Magazine Multi-autore dedicato a WP www.wptemple.it). Mi permette di realizzare qualsiasi tipo di progetto senza chiedere aiuto a programmatori.

Perché WordPress è il CMS più utilizzato per i blog?

Per la sua semplicità di utilizzo, potenza, flessibilità, “infiniti” tutorial/guide presenti in rete (in ITA/ENG) e disponibilità di una vasta community. 

5 consigli per ottimizzare il proprio blog WordPress

5 consigli sono pochi, ma ci proverò:

  1. ottimizzare il sito sotto l’aspetto SEO (con il plugin Yoast SEO);
  2. sito navigabile via mobile (scegliere sempre temi responsive dato l’enorme utilizzo dei dispositivi mobile);
  3. bottoni di social share (consiglio Cresta Social Share Counter);
  4. form commenti (plugin Disqus. Un blog è condivisione, confronto, conversazione);
  5. sicurezza (con i plugin Ithemes e WP-SpamShield Anti-Spam).

Dimmi 3 errori da evitare nella gestione di un blog

Ne conosco tanti, ma quelli più frequenti sono:

  1. puntare solo sulla SEO (gli articoli devono essere ottimizzati soprattutto per il lettore);
  2. pensare di aprire un blog in 5 minuti ed avere successo in poco tempo e porsi come obiettivo vendere i propri prodotti o guadagnare con Google Adsense (i popup/banner pubblicitari sono la rovina di molti blog);
  3. non aver pianificato. Una pianificazione contiene: obiettivi, un content plan, analisi, strategie varie, gestione social/newsletter ecc.

Un blog oggi può avere successo senza i social?

No. Significa limitarsi. I social ti permettono di mirare direttamente il tuo target, di avere visibilità gratuita (o quasi), di creare conversazioni fino a farsi conoscere. E’ una fonte di traffico che veicola velocemente gli utenti verso il blog.

Quanto è importante la musica nel tuo lavoro?

Abbastanza. La musica mi dona pazienza, energia. Ecco, ti ho svelato il mio segreto su come lavorare tantissime ore al giorno senza stanchezza.. mentale! Ma la passione è tutto però!

Progetti futuri?

Ho in cantiere diversi progetti in ambito turistico. Voglio dimostrare che noi (Caserta) non siamo solo la Terra dei Fuochi. Abbiamo tanta storia, bellezze, talenti, bontà gastronomiche e..!

Non posso che essere d’accordo su quest’ultima affermazione, ma non voglio parlare di Terra dei Fuochi, perché sono un ambientalista e ci vorrebbe un blog a parte. Quello che voglio, però, è fare un grandissimo in bocca al lupo a Michelangelo per tutti i suoi progetti.

Ci vediamo al #WebUpDate. A presto e grazie ancora per tutto.

Francesco Ambrosino
Seguimi

Francesco Ambrosino

Web Content Specialist at Socialmediacoso
32 anni, Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging.
Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Per lavoro, coso il coso.
Francesco Ambrosino
Seguimi
Francesco Ambrosino
32 anni, Laureato in Scienze della Comunicazione, mi occupo di Formazione Professionale, Social Media, Copywriting e Blogging. Non parlo di cose che non conosco, quindi parlo poco. Se posso, scrivo. Per lavoro, coso il coso.

Leave a Comment

buzzoole code